Kit di Sorveglianza Economici - Negozio Virtuale
Informazioni e ordini: 0342-200475 Lunedi - Venerdi: 9.00 - 12.30 / 15.00 - 18.30

Categorie

Teleordina

teleordina

Ordina via fax

Clicca qui per ordinare via FAX

I Più Economici Kit di Sorveglianza Analogici

kit videosorveglianza wifi

In molti ormai decidono di installare un kit di videosorveglianza nella propria abitazione o nell’attività commerciale per avere maggiore sicurezza e sorveglianza. A differenza di quello che si crede, non è necessario essere esperti e tecnici specializzati nel montaggio dei kit, con il manuale risulta molto semplice.

Kit Di Videosorveglianza

Nel nostro catalogo potrete trovare diversi kit di videosorveglianza: dalle videosorveglianze Ip alle videosorveglianze analogiche, dalle videosorveglianze Wireless a quelle 3G. I sistemi di videosorveglianza si differenziano a seconda del costo, delle caratteristiche e delle modalità. Una prima classificazione è quella che riguarda le telecamere IP e quelle Analogiche. Le previsioni di mercato indicano che presto i sistemi di videosorveglianza IP avranno  la meglio su quelli analogici. I motivi paiono essere legati al costo e alla maggiore complessità presente sui sistemi IP che però sono ormai abbattuti ed è possibile acquistare una telecamera Ip anche a prezzi abbordabili.

Telecamere Analogiche: Le Principali Caratteristiche

Le telecamere analogiche sono in grado di fornire una tipologia d’immagine standard versione PAL e i video effettuati da questi telecamere vengono poi registrati su sistemi di registrazione digitali ad una risoluzione massima di 960×576 pixel. Quasi tutte le telecamere digitali sono dotate di corona ad infrarossi che rende possibile l’illuminazione e la visualizzazione di oggetti anche al buio. Sono dotate generalmente di due connettori che svolgono due funzioni differenti: uno è adibito a far viaggiare il segnale video in cavo coassiale, mentre l’altro serve per l’alimentazione della telecamera stessa. I segnali emessi vengono raccolte in un videoregistratore che converte il segnale nei forati standard in modo da massimizzare la memoria sull’hard disk. La videosorveglianza analogica è stata la prima ad essere stata sviluppata ma anche quella più diffusa in mercato grazie al basso costo e al semplice montaggio; essa permette di registrare, visualizzare video senza audio accessibile da remoto o da smartphone. Lo svantaggio potrebbe essere legato al fattore della risoluzione, potrebbe non essere in grado di captare in maniera nitida i visi e le targhe.  Il segnale video viene trasmesso tramite cavo coassiale con un segnale chiamato video composito.

Vantaggi e Svantaggi delle Telecamere Analogiche

Il vantaggio della telecamera analogica è da ricercare nel prezzo; è possibile infatti acquistare una telecamera ad un prezzo davvero irrisorio: una telecamera economica a colori senza audio costa davvero poco mentre un videoregistratore economico si aggira poco più sui 100 euro. È possibile quindi realizzare un impianto di videosorveglianza completo accessibile da remoto e da cellulare. Con un po’ di destrezza ed impegno è possibile realizzare un impianto domestico. È possibile cioè in modo economico realizzare un impianto di videosorveglianza in modo economico accessibile da remoto e da cellulare. L’elevata semplicità con il quale si rendono funzionanti queste telecamere, le rendono facilmente utilizzabili e montabili da chiunque. Quanto agli svantaggi, c’è da dire che la risoluzione , decisamente limitata per esigenze di dettaglio come visi e targhe. Il secondo aspetto è invece la difficoltà nel centralizzare i sistemi in quanto ogni segnale deve essere portato con cavi dedicati. Un kit analogico è perfetto per chi ha un budget limitato e non necessita di qualità altamente elevate. Questo però non vuol dire che le telecamere analogiche siano di bassa qualità o di minore qualità rispetto a quelle Ip.