Microtelecamere: Informazioni Utili - Negozio Virtuale
Ass.commerciale: 3407487220 Whatsapp Informazioni e ordini: 0536-404145 Lunedi - Venerdi: 9.00 - 12.30 / 15.00 - 18.30

Categorie

Contattaci

teleordina

Ordina via fax

Clicca qui per ordinare via FAX

Microtelecamere: dove e come installarle

microtelecamera wireless

Per chi vuole tenere sotto controllo la propria abitazione, il proprio giardino, il proprio esercizio commerciale o ufficio in modo discreto, le microtelecamere sono la soluzione perfetta: ottimo compromesso tra grandezza e prestazioni eccellenti, le microcamere possono essere posizionate in spazi angusti, senza per questo inficiare la sorveglianza dell’ambiente. In questo articolo andremo a vedere dove e come installare le microcamere, per poter osservare senza essere osservati l’ambiente che ci circonda.

Cosa Sono le Microtelecamere

Prima di illustrare come e dove installarle, è bene descrivere in cosa consistono le microtelecamere. Esse sono delle normalissime telecamere, ma di dimensioni decisamente esigue: la loro piccola misura permette loro di registrare, monitorare e controllare qualsiasi luogo verso cui è puntata, senza per questo essere viste (come invece accade per le telecamere di dimensioni standard. Questo comporta innumerevoli vantaggi, in quanto, se non viste, non possono essere soggette a manomissioni da parte di malviventi o sabotatori. Nonostante le dimensioni, la qualità video è corrispondente alle normali telecamere, per cui questo piccolo dispositivo è capace di catturare immagini in alta qualità come le grandi telecamere HD.

Dove possono essere Posizionate

Il posizionamento ottimale delle microtelecamere permette loro riprese eccellenti e discrezione. In particolare, esse possono essere:

  • Applicate presso il portone o il cancello di casa si può vedere chi suona alla porta stando comodamente davanti al televisore;
  • Installate nella stanza dei bambini, per monitorarli in ogni momento;
  • Installate in un garage, in un negozio, in un magazzino è possibile controllare se qualche sconosciuto entra furtivamente;
  • Applicandole presso le finestre di casa si può controllare la presenza di persone sospette o se qualcuno ha troppe attenzioni verso la vostra auto;
  • I proprietari di esercizi commerciali particolarmente soggetti a furti possono installare le microtelecamere in negozio e collocare una tv, un monitor o videoregistratore di controllo nel retro o nella propria abitazione.
 

Come possono essere Installate

L’installazione delle microtelecamere è esattamente uguale a qualsiasi altra telecamera per la videosorveglianza: basta seguire le chiare istruzioni in italiano, in questo modo si risparmia il costo dell'intervento di un tecnico installatore che è di gran lunga superiore a quello della telecamera.

Le immagini riprese dalle nostre mini e micro camere possono essere:

  1. Visualizzate su qualsiasi televisore o monitor televisivo e videoregistrate, collegandole tramite cavo alla presa SCART o analogo ingresso video presente sul retro di tutti i televisori.
  2. Visualizzate su tutti i televisori di casa, collegandole a un modulatore che ha lo scopo di convertirle in un canale televisivo il quale, opportunamente miscelato all'impianto d'antenna, viene distribuito a tutti i tv collegati. In questo modo, da qualsiasi televisore, semplicemente cambiando canale, si ha la possibilità di controllare l'immagine ripresa.
  3. Trasmesse a distanza: collegandole a uno dei nostri trasmettitori video (o video+audio). Il segnale trasmesso potrà quindi essere ricevuto da un ricevitore video (o video+audio) collegato a sua volta a un televisore a videoregistratore.

Google Analytics Alternative